Pagina Iniziale
RAFFAELLO BALDINI

L'Accademia
Meldola
Tornate Accademiche
Convegni
Conferenze
Premio Hesperia
Premio Versari
Mostre
Pubblicazioni
Collegamenti
Indici
Riconoscimenti
International 
Quelle di RAFFAELLO BALDINI sono storie minime popolate di personaggi 'non illustri' appartenenti ad una realtà locale. Di essi - un po' patetici, un po' stralunati - il poeta santarcangiolese, usando la sonorità unica del suo dialetto, disegna in profondità la dimensione umana, in bilico tra grottesco e senso del dramma.
Poeta raffinato cui vanno il premio Carducci nell' '80, il Viareggio nell' '88, il Bagutta nel '96, Baldini affida ai suoi monologhi la complessità e le contraddizioni di 'esistenze sghembe' che confessano se stesse in una sorta di gioco catartico tanto impossibile quanto partecipato.
 
imperfecti@imperfecti.org