Pagina Iniziale
IL PREMIO "VERSARI"




L'Accademia
Meldola
Tornate Accademiche
Convegni
Conferenze
Premio Hesperia
Premio Versari
Mostre
Pubblicazioni
Collegamenti
Indici
Riconoscimenti



International 
ATTO ISTITUTIVO DEL PREMIO

L’Accademia degli Imperfetti di Meldola istituisce il Premio “Nella Versari” intitolato alla pittrice meldolese.
 
Questo “Premio” verrà assegnato , fuori da ogni logica di carriera, curriculum ed età, a quegli artisti che mostrino un Destino nelle arti figurative.
 
Il criterio di assegnazione non sarà quindi, in nessun modo, legato all’idea di artista “emergente”, poiché tale categoria implica che il giudizio sull’opera sia subordinato alla possibilità o eventualità di un “successo” o riconoscimento pubblico (ciò,  da tempo non garantisce né la qualità, né la verità dei percorsi artistici).
 
I danni provocati da tale modo di vedere sono ogni giorno di fronte ai nostri occhi: i “valori culturali” quasi sempre soffocati dalle “politiche culturali”.
 
Agli artisti premiati verrà dunque riconosciuta, in prima istanza, l’autenticità della ricerca e degli esiti formali ad essa legati, solo in questo modo sarà possibile rimanere nello spirito della vita e dell’opera di Nella Versari, per ricordare la quale questo “Premio” è stato istituito.
 
All’artista premiato viene consegnata una targa in argento dello scultore Giannantonio Bucci, riproducente un dipinto della pittrice Nella Versari.
 
Viene inoltre organizzata una sua mostra personale presso la “Galleria Michelacci” (ex Chiesina dell’Ospedale di Meldola.

La realizzazione del “Premio” avviene in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Meldola. Presidente Onorario del “Premio” è il Sindaco. La Commissione Esecutiva è composta dal Consiglio di Presidenza dell’Accademia degli Imperfetti, dal Responsabile dell’Ufficio Attività Culturali del Comune e dall’Assessore alla Cultura che ne assume la Presidenza.
Per l’assegnazione del “Premio” l’Esecutivo si avvale della collaborazione critica di alcuni esperti.  

     


imperfecti@imperfecti.org